Corso Base 2019 per Operatori in Commercio Estero (Treviso, 24 settembre – 22 novembre))

Formazione tecnica per l’internazionalizzazione

Treviso, 24 settembre, 1, 8, 16 ottobre e 8, 15, 18, 22 novembre 2019
Orario 9.00-13.30 /14.30- 17.30

Sala Conferenze della Camera di Commercio sede di Treviso

Presentazione

Il corso si rivolge alle imprese industriali, artigiane, commerciali e agricole che intendono iniziare a esportare o che hanno l’esigenza di formare nuove risorse per i propri uffici estero.

L’intervento formativo è articolato in modo da fornire ai partecipanti una panoramica delle tematiche collegate al commercio estero. Gli argomenti sono trattati con taglio operativo e sono arricchiti da esempi di casi concreti e suggerimenti pratici.

Il corso è completato da una giornata dedicata a colloqui individuali con gli esperti, per fornire ai partecipanti interessati un primo orientamento su specifici casi aziendali in materia doganale e fiscale e di contrattualistica.

Si tratta di un’offerta formativa che la Camera di Commercio di Treviso-Belluno propone ogni anno, dando continuità ad un servizio che mira allo sviluppo delle competenze per l’internazionalizzazione, a beneficio del sistema economico locale.

ISCRIZIONE ONLINE

Programma

Martedì 24 settembre 2019

commercio e promozione estero L’UFFICIO COMMERCIALE ESTERO NEL MARKETING STRATEGICO AZIENDALE

  • Marketing internazionale: cos’è, a cosa serve, come si utilizza
  • Analisi dei mercati attuali: il mondo VUCA
  • Gestire mercati internazionali: opportunità ed errori più comuni
  • Il piano di marketing internazionale in 1 slide
  • Focus clienti: uno strumento pratico di analisi e l’applicazione nella vostra azienda
  • Valorizzare l’immagine dell’azienda e il brand per conquistare e fidelizzare i clienti esteri
  • I data base per la gestione dei clienti
  • Motivazioni all’acquisto dal loro punto di vista
  • La potenza del proprio brand in mercati diversificati: come individuarlo come potenziarlo
  • Principi di negoziazione interculturale: i tipi negoziali “in a nutshell”
  • Il fattore principale per cui il cliente ci individua, ci sceglie, si fidelizza

RELATORE: Daniela Bassetto

 

Martedì,  1 ottobre 2019 

commercio e promozione estero CONTRATTUALISTICA INTERNAZIONALE

  • Le fonti di disciplina del contratto internazionale
  • La legge applicabile al contratto internazionale
  • La risoluzione delle controversie: giurisdizione ed arbitrato
  • Il contratto di compravendita internazionale
  • Problematiche relative alle condizioni generali di vendita e acquisto
  • I contratti internazionali di distribuzione: agenzia, concessione e procacciamento d’affari
  • La politica dei marchi nel commercio internazionale
  • Analisi di casi pratici e risposte a quesiti

RELATORE: Christian Montana

 

Martedì,  8 ottobre 2019 

commercio e promozione estero PAGAMENTI INTERNAZIONALI

  • Aspetti commerciali, contrattualistici, finanziari e logistici dei pagamenti internazionali
  • Formulazione della clausola di pagamento nella compravendita con l’estero
  • Mezzi di pagamento in ambito internazionale: bonifici bancari, assegni, incassi documentari e semplici
  • Il credito documentario senza conferma, con conferma e silent confirmation
  • Fasi del credito documentario e documenti ad utilizzo
  • Tipi di credito documentario, stand by e garanzie autonome “a richiesta”
  • Pagamenti dilazionati e forfaiting
  • Discussione e commento di casi pratici

RELATORE: : Antonio Di Meo

 

Mercoledì,  16 ottobre 2019 

commercio e promozione estero ADEMPIMENTI DOGANALI

  • Le fonti del diritto doganale, Territorio Doganale Comunitario e Spazi Doganali
  • I soggetti del rapporto doganale: l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli –  Il Dichiarante
  • La rappresentanza doganale diretta e indiretta
  • La dichiarazione doganale
  • Vincoli non tariffari e tariffari della dichiarazione doganale
  • I presupposti dell’obbligazione doganale
  • Diritti doganali e diritti di confine
  • Sistema dei divieti e dual use
  • La gestione del rischio doganale
  • Circuiti doganali di controllo ed esitazione della dichiarazione
  • Il DAU, la prassi doganale comunitaria, il sistema informativo
  • Elementi dell’accertamento
  • Tariffa Doganale Comune e regole di classifica; I.T.V.
  • Valore ai fini doganali e costruzione della base imponibile
  • Origine non preferenziale e preferenziale delle merci
  • Regole di conferimento dell’origine
  • Certificazione dell’origine: C.O., EUR1, ATR, FORM A, Dichiarazione sostitutiva; I.V.O.
  • Le certificazioni doganali: A.E.O, esportatore autorizzato, esportatore registrato
  • Regimi doganali definitivi: Esportazione, Immissione in libera pratica
  • Prova di avvenuta esportazione
  • Regimi doganali transitori
  • La revisione dell’accertamento e il sistema sanzionatorio

RELATORE: Michela Orlando

 

Venerdì,  8 novembre 2019 

commercio e promozione estero TRASPORTI INTERNAZIONALI

  • Trasporto e spedizione
    • Il contratto di trasporto e il mandato di spedizione: analisi dei rispettivi costi e rischi nellamigliore scelta per l’azienda
    • Differenti ruoli e responsabilità di vettori e spedizionieri
    • Risarcimento per danni materiali e diretti: polizze italiane o inglesi
    • Sono risarcibili anche i danni immateriali e i ritardi?
    • Indennizzo del valore integrale del danno: come ottenerlo senza assicurarsi
    • Tecnica tariffaria: come chiedere preventivi attendibili e controllare i consuntivi
    • I rischi del caricatore/mittente nella determinazione del peso certificato del container (VGM-SOLAS 2016) e nella caricazione e sistemazione del carico nel container (IMO circolare 1497)

    Trasporto e pagamenti internazionali

    • COD (Contrassegno internazionale) e CAD (Contro Documenti)
    • La funzione determinante dei documenti di Trasporto/Spedizione nella negoziazione di un Credito Documentario
    • Il rischio di un credito putativo

    Documentazione di trasporto:

    • La documentazione dei trasporti internazionali: lettere di vettura (CMR e AWB) – Polizze di carico (ordinarie, non negoziabili, Master e House)
    • La firma e il rilascio della CMR nelle vendite Franco Fabbrica e FCA: tutti i rischi del venditore quando non è mittente del trasporto. I rimedi possibili
      Termini di resa (Incoterms 2010):

      • La presentazione dei termini secondo il criterio delle obbligazioni del venditore e del compratore per ciascuna delle quattro classificazioni (E-F-C-D)
      • Analisi della struttura di ciascun termine con vantaggi e rischi per venditori e compratori
      • Indicatori chiave di prestazione degli Incoterms (Key Performance Indicators) e relazione
      • della funzione trasporto, nelle trattative, con i seguenti fattori critici di successo

      – funzione di marketing

      – strumento di pagamento

      – controllo del passaggio di proprietà

      – strumento di tutela del credito del venditore

      • Controindicazioni e rischi del venditore nell’utilizzo delle rese senza trasporto (EXW, FCA, FAS e FOB)


      Analisi di casi pratici e risposte a quesiti

     

RELATORE: Maurizio Favaro

 

Venerdì 15 novembre 2019

commercio e promozione estero ASPETTI FISCALI

  • La fiscalità internazionale: aspetti generali
  • Le fonti normative dell’IVA per le operazioni nazionali, comunitarie e internazionali
  • Gli acquisti e le cessioni intracomunitarie di beni, dirette e triangolari: documentazione e contabilizzazione
  • La prova del trasferimento fisico dei beni tra paesi comunitari richiesta in sede di verifica
  • Le esportazioni dirette, indirette e triangolari: documentazione, contabilizzazione e novità giurisprudenziali
  • Il sistema ECS – visto uscire telematico e i possibili rimedi in mancanza della prova dell’esportazione
  • Operazioni con San Marino, Vaticano, Livigno, Campione d’Italia, Organismi internazionali
  • Le importazioni di beni: cenni su documentazione e contabilizzazione, introduzione nei depositi IVA
  • Cenni su regimi temporanei: traffico di perfezionamento attivo, passivo e ammissione temporanea di beni
  • Le prestazioni di servizi intracomunitari ed internazionali: cenni
  • La fatturazione e la dichiarazione delle operazioni non territoriali
  • L’istituto del plafond IVA: novità, aspetti applicativi e connesse problematiche di gestione del credito IV

RELATORE: Lara Piccinino

 

Lunedì 18 novembre 2019 – COLLOQUI INDIVIDUALI DI APPROFONDIMENTO SU SPECIFICI CASI AZIENDALI

Michela Orlando – Aspetti doganali

Christian Montana – Contrattualistica internazionale

 

Venerdì 22 novembre 2019 – COLLOQUI INDIVIDUALI DI APPROFONDIMENTO SU SPECIFICI CASI AZIENDALI

Lara Piccinino  –  Aspetti fiscali

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.