Nato a Conegliano (Treviso) il 30 agosto 1968.

Laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna (1995).

Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Treviso dal 2002 e all’Albo dei Patrocinanti in Cassazione dal 2016.

Dal 1995 opera presso lo studio Legale Gardenal & Associati, di cui è associato dal 2002.

E’ relatore in seminari e corsi di formazione organizzati da vari enti ed istituzioni (ad esempio:  Corso “Dall’idea all’impresa”, organizzato da Treviso Tecnologia, azienda speciale della Camera di Commercio di Treviso per l’innovazione tecnologica, sul tema “Forme giuridiche societarie e compagine sociale – Vantaggi e svantaggi delle diverse forme giuridiche societarie”, “Contrattualistica internazionale con focus su e-commerce e contratti telematici”, presso la Camera di Commercio di Belluno, “E-commerce e contratti telematici: profili legali” presso la Camera di Commercio di Treviso).

Ha partecipato a diversi corsi di approfondimento in tema di diritto societario ed industriale (marchi, brevetti, design, in relazione al Codice in materia di proprietà industriale e della Direttiva Enforcement, organizzato da Altalex Formazione nel 2009; la costruzione del bilancio, organizzato da Ipsoa formazione nel 2010, il bilancio per giuristi, organizzato da A.I.G.A di Padova nel 2011; i brevetti per invenzione nel nuovo diritto industriale, organizzato da Unindustria Treviso nel 2012; La tutela delle informazioni aziendali riservate, organizzato dalla  Camera Civile Trevigiana nel 2013, incontri di approfondimento sul diritto delle società a responsabilità limitata, organizzato dall’Ordine dei Commercialisti di Treviso nel 2013;  E-Commerce, diritti dei consumatori e disciplina dei contratti a distanza, organizzato dalla Camera Civile Trevigiana nel 2014); Regolamento dell’ Unione Europea sulla privacy, organizzato dall’Associazione Nazionale Forense nel 2018.

Aree di specializzazione:
Diritto commerciale, diritto societario, diritto processuale commerciale
Diritto nazionale ed internazionale privato e processuale

Lingue: inglese e francese.

E-mail: c.gardenal@gardenal.it